Il poliambulatorio

La nuova TAC 3D in Clinica Marchetti

25 Settembre 2019
CATEGORIE E ARCHIVIO >

Clinica Marchetti sempre all’avanguardiardia con le più moderne strumentazioni mediche

E’ sufficiente un’unica rotazione di 360 gradi intorno alla testa del paziente per creare un’immagine tridimensionale dell’intera struttura dento-mascellare, riducendo così notevolmente le radiazioni rispetto alla tac tradizionale!

Da oggi diagnosi e piani di trattamento più precisi con la nuova Tac 3d utilizzabile in tutti i trattamenti odontoiatrici complessi: dall’implantologia dove consente di progettare la posizione nell’osso in cui inserire gli impianti, ai trattamenti ortodontici, alle estrazioni, alla parodontologia per vedere la struttura ossea. 
 

Come si realizza la Tac Dentale
La TAC dentale viene eseguita nello stesso modo di una radiografia panoramica e presenta un tubo a raggi X che ruota intorno alla testa del paziente. Il paziente indosserà un giubbotto di piombo per la protezione dalle radiazioni e dovrà rimanere immobile durante l’esame.
La scansione dura solo 10 secondi, con il tempo effettivo di radiazione compresa tra 3 e 5 secondi.
La radiazione dose che il paziente riceve durante una TAC dentale (CBCT) è così ridotta rispetto ad una TAC convenzionale.
 

Prenota la Tua Prima Visita senza Impegno
Fissa un Appuntamento e un medico della Clinica Marchetti valuterà il tuo caso specifico, illustrandoti il tuo Piano di Cura Personalizzato che ti verrà ampliamente descritto in sede di prima visita, naturalmente senza alcun impegno da parte tua. Clicca qui ed  Invia la tua Richiesta di Prenotazione!

 
Dir. San. Dott. Carlo Marchetti
Iscritto all’Ordine dei Medici di Sondrio n.756 e Odontoiatri n. 146
Informazione pubblicitaria ai sensi della legge 248 del 2006 e della legge 145 del 2018

Condividi la notizia

tutti i campi sono obbligatori

< CHIUDI

Notizie più lette

Martedì 08 Maggio 2018

SBIANCAMENTO DENTI: TUTTO QUELLO CHE C'É DA SAPERE

Sbiancamento dentale: qual è il migliore   Difficile rispondere a questa domanda poiché per ogni trattamento esistono pro e contro che vanno ...